come comportarsi con i trombamici

Come comportarsi con i trombamici

CONTATTAMI PER SCOPARE

Chi sono i trombamici

Per parlare concretamente dei modi di comportarsi tra trombamici occorre prima di tutto chiarire quali sono le caratteristiche di questo nuovo modo di relazionarsi.

Innanzitutto si tratta di un rapporto totalmente libero da vincoli. Non esistono ricorrenze da rispettare se non si vuole incorrere in una serie di inutili e faticose discussioni.

Ci si vede quando si ha voglia di fare sesso insieme, senza un motivo specifico e senza impegno. La leggerezza è il punto fondamentale di questo tipo di relazione, si vuole vivere una storia di sesso senza che questa impatti sulla vita delle due persone coinvolte.

Per chi affronta per la prima volta una trombamicizia è meglio avere le idee chiare su cosa fare e soprattutto su quali comportamenti non bisogna tenere per vivere questo meraviglioso tipo di rapporto.

Ogni trombamico ha la sua vita

La prima regola è non influire sulla vita dell’altro. Si è trombamici, cioè persone che provano simpatia una verso l’altra e soprattutto si è attratti dal punto di vista fisico. A legare due persone potrebbe essere il modo di fare sesso di una o la lunghezza del sesso dell’uomo, oppure il seno perfetto di lei e la simpatia di lui.

Non c’è una vera regola in merito, l’importante è che tutto resti confinato in questi limiti, senza che si pensi che l’altra persona sia obbligata ad andare oltre. Per esempio non c’è necessità che si conoscano i rispettivi amici o che una accompagni l’altra a vedere un film che non le piace.

Le persone sono così abituate a pensare che l’amico o il proprio compagno debbano fare qualcosa per loro che dimenticano che la trombamicizia vive sull’assoluta libertà altrimenti rischia di trasformarsi in una relazione come tutte le altre.

Se il trombamico è impegnato o ha avuto un contrattempo bisogna assolutamente evitare recriminazioni e discussioni sui motivi del mancato incontro.

Vi vedete per scopare, non per creare una relazione, quindi non c’è assolutamente bisogno di scaldarsi anche perché magari la prossima volta sarete voi ad avere un contrattempo e far saltare l’incontro.

La bellezza del sesso libero

La trombamicizia, come detto, si basa sulla leggerezza per creare un rapporto privo di inutili complicazioni e dedicarsi solo ai piaceri del sesso.

Per questo motivo un ottimo modo per godersi al massimo i momenti in cui si finisce a letto è quello di raccontarsi le fantasie sessuali, di condividerle senza pudori o autolimitazioni.

Innanzitutto perché si sta vivendo una storia in cui nessuno pretende nulla dall’altra persona, né per il presente né per il futuro.

Una voglia di vivere il solo presente in modo intenso che libera da ogni timore sulle eventuali conseguenze. Sono molte le coppie che hanno delle remore nell’aprirsi a nuove esperienze sessuali solo per il timore che l’altro possa prendere male la proposta con tutte le inevitabili conseguenze.

In un rapporto libero come è quello della trombamicizia si può dire e chiedere di tutto, al massimo ci si sente dire un gentile e sincero no. D’altra parte una risposta positiva permetterebbe di realizzare delle fantasie e di divertirsi ancora di più.

Insomma leggerezza, sincerità e apertura mentale sono le linee guida per chiunque voglia provare l’elettrizzante esperienza della trombamicizia, basta solo un po’ di attenzione.

CONTATTAMI PER SESSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *