sedurre una donna al primo incontro

A lezione di trombamicizia: ecco come approcciare una donna

CONTATTAMI PER SCOPARE

Il primo sguardo: come comportarsi con una ragazza

Le donne sono esseri sensibili e basta giusto un pò di tempo per acquistare la loro fiducia e saranno vostre. Il sabato sera incontrate tantissime donne di qualsiasi età, single in cerca di avventure. Le donne solitamente escono in compagnia e se siete anche voi con un gruppo di amici, adescarne una sarà molto più semplice perché essa si sentirà più sicura insieme alle sue amiche. Ecco perché è importante capire il modo per approcciare. Tutto, come sappiamo nasce dal primo sguardo. Quindi scegliete la donna che più vi ha colpito e osservatela finché lei non si accorgerà di voi. Quando questo avviene puntate in un primo momento al gioco di sguardi. Una donna che viene scrutata dalla testa ai piedi prova un sentimento piacevole in quanto si sente apprezzata e corteggiata. Se lei vi ignora totalmente probabilmente è perché è molto timida oppure è già impegnata. Allora perché non chiederglielo? Avvicinatevi con cautela e cercate di aprire un dialogo con lei partendo da frasi semplici e coincise, spingendovi magari in qualche piccolo complimento: ” Ehi ciao come stai bellezza?” . Chiedetegli del perché si trovava in quel posto e se puoi offrirgli un drink. Se lei risponde di si, il gioco è per metà fatto!

La conquista: i primi passo nel sesso

sesso al primo appuntamentoE’ importante fare una grande premessa: le donne a differenza degli uomini sono molto selettive e attente. Se le riesci a portare a letto una donna è perché davvero gli interessi; se non è cosi con una scusa ” devo rispondere al telefono” o “ho avuto un’emergenza” si catapulterebbero fuori dal locale e sparirebbero in un secondo. Se invece lei accetta la vostra compagnia per un drink una regola fondamentale vige in queste occasioni: dovete pagare tutto voi! Anche se lei ordina il drink più costoso e magari qualcosa di più, dovete uscire sicuramente voi il portafoglio. Questa è la prima regola del corteggiamento. Al tavolo non sedetevi distanti l’uno dall’altro: avvicinati a lei e cerca di rompere il muro della confidenza, di avere un approccio più diretto e soprattutto trovare il modo di avere i primi contatti fisici con lei come per esempio toccargli la mano, i capelli, il viso o mettergli il braccio intorno alla schiena. Solitamente le donne sono molto più perspicaci e logorroiche. Se rompete prima voi il ghiaccio, loro inizieranno a parlare come un fiume in piena raccontandovi della loro giornata e di tutto quello che gli è capitato dalla loro nascita fino a quel momento! Voi fingetevi interessati, e sarete ancora più vicini al letto.

Tutti a letto! E ora si tromba

Non sostate molto tempo nel locale; passate ai fatti! Avete due possibilità: chiedere alla vostra dama di accompagnarla a casa oppure se potete terminare la vostra conversazione nel vostro appartamento. Con queste parole lei capirà il vostro gioco e se risponde di si vuol dire che anche lei ha il vostro stesso scopo. Bastano altri piccole situazioni formali e arriverete subito al premio finale. Ricordatevi che dovete essere sempre e comunque voi a fare i primi passi. Non alzate troppo il volume e continuate la conversazione interrotta al bar. Arrivati a casa vostra invitatela a salire, mostrategli la vostra casa e offritegli un’altro drink. L’atmosfera è molto più surriscaldata perché vi trovate soli, in un posto più intimo e sapete entrambi come si evolverà la serata. Se siete riusciti a portarla su da voi potete avvicinarvi a lei tranquillamente e baciarla. Non vi rifiuterà. Siate voi ad afferrarla con decisione e le labbra come una calamita si uniranno. Ed ecco che scatta la passione automaticamente…il resto viene da se!

Conquista una trombamica ora!
CONTATTAMI PER SESSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *